Antichi sapori

Alivi scacciati
Alivi scacciati

C’è una memoria dei sapori che rimane nella testa e diventa come una cartina di tornasole ogni qualvolta si risentono certi odori o semplicemente si rivedono scene e azioni che riconducono a queste reminiscenze. E’ in quel momento che si avverte un corto circuito mentale tra la memoria e il desiderio: quei sapori, quegli odori non possono più ritornare e la memoria diventa il luogo della nostra tortura.

Lascia un commento

FraSqui is Spam proof, with hiddy
Altro... Antichi sapori, rettangoli di memoria
Inaugurazione del monumento ai caduti al Soccorso

Questa che é stata una delle mie prime fotografie a San Mauro, negli anni 70, vuole essere un omaggio a...

Chiudi

Il box degli articoli precedenti è realizzato con upPrev plugin.